Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

Cosa ci ha insegnato la crisi dell’Eurozona

Sin dalla creazione del moderno Stato-nazione nel tardo XVIII e nel XIX secolo, la creazione dell'euro è stato forse il primo esperimento significativo in tempi moderni, in cui c'è stato un tentativo di separare la moneta dallo Stato, cioè, di denazionalizzare la valuta, come alcuni ideologi di destra e fondatori del neoliberismo moderno come Friedrich von Hayek, avevano sostenuto.

Ciò che la crisi dell'Eurozona insegna è che questa percezione di come funziona il sistema monetario è del tutto sbagliata, perché, in tempi di crisi, lo Stato democratico deve essere in grado di spendere la moneta per far fronte ai propri obblighi nei confronti dei suoi cittadini. La denazionalizzazione o "sovra-nazionalizzazione" della moneta dall'Istituzione che è avvenuta nell’Eurozona ha tolto ai governi nazionali eletti la capacità di gestire significativamente le proprie economie. A meno che i governi dell’Eurozona non siano in grado di rinegoziare un controllo significativo e accesso alla moneta dalle loro banche centrali, il sistema sarà continuamente afflitto da crisi e probabilmente, nel lungo periodo, crollerà.


traduzione di Alberto Mantova

fonte https://larspsyll.wordpress.com/2015/03/17/what-the-eurozone-crisis-has-taught-us/