Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

Sei qui: HomeBiblioteca

La strada da seguire per creare più lavoro

Mentre le cifre della disoccupazione sono sempre più drammatiche, il Governo non pare avere alcuna idea per creare d’urgenza un congruo numero di posti di lavoro. I rimedi proposti alla spicciolata, dalla riduzione del cuneo fiscale alle facilitazioni per creare nuove imprese, dagli sgravi di imposta per chi assume giovani alla semplificazione delle procedure per l’avvio di cantieri e grandi opere, non sfiorano nemmeno il problema. Per di più il governo sembra sottovalutare la gravità della situazione.

Leggi tutto...

Lettera a un figlio precario

Ti hanno detto che “abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità” per troppi anni. Sai bene che non è mai stato così per noi. 

Non sei precario a caso, figlio mio. Lo sei perché prima il centrosinistra e poi il centrodestra hanno “riformato” il mercato del lavoro dando la possibilità alle aziende di fare di voi giovani ciò che vogliono. E ora ti raccontano che il problema sarei io, tuo padre. E’ assurdo, sai? Siccome il virus della precarietà ha contagiato buona parte di voi giovani, iniettiamolo a tutti, anche a quelli che si potrebbe salvare!

Leggi tutto...

L'emancipazione dei disoccupati

Un anniversario importante si sta avvicinando. Il 1° gennaio 1863, Abraham Lincoln ha firmato e rilasciato il Proclama di Emancipazione. 

L'annuncio, che suonava la fine della depravata istituzione della schiavitù americana, è stato presentato alla nazione e al mondo come un atto d’emergenza e di guerra, una misura "adatta e necessaria" per sopprimere una ribellione armata contro l'autorità e il governo degli Stati Uniti.

Leggi tutto...