Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

Cambi fissi, flessibili e sovranità monetaria

La sovranità monetaria implica la capacità di una nazione di implementare politiche fiscali e monetarie in maniera indipendente e sosteniamo che ciò è necessariamente contingente ad una adozione, da parte di una nazione, di un tasso di cambio flessibile. Come illustrazione dei problemi creati per le politiche domestiche dall'adozione di tassi di cambio fissi, noi brevemente osserveremo le recenti esperienze argentina e europea. 

Un regime di maggiore flessibilità di tassi di cambio, avrebbe probabilmente prodotto un sistema economico europeo maggiormente dinamico ed autosufficiente, nel quale ogni paese avrebbe potuto adottare e implementare un mix di politiche fiscali e monetarie più adatto al suo specifico contesto economico, politico e sociale.

 Esso è una necessaria condizione affinché un paese voglia mantenere la sua sovranità e il potere di implementare politiche economiche autonome, ma non una condizione sufficiente per garantire che queste politiche siano in realtà mirate a fornire livelli più elevati di occupazione e di benessere.


CAMBI FISSI, FLESSIBILI E SOVRANITA' MONETARIA

di Claudio Sardoni e L. Randall Wray

 

Scarica il file PDF  


 

testo duplicabile o utilizzabile da terzi, dietro citazione di Epic come fonte.

 


Fonte illustrazione:http://images.teleborsa.it/t/stabile/11129850_XS.t.W320.H200.M4.jpg

traduzione di Daniele Santolamazza