Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

Il governo non deve prendere in prestito per spendere

Il tetto del debito è stato emanato nel 1917 per un unico scopo: per ingannare i provinciali in patria. Proprio quando il Congresso ha iniziato a far aumentare il debito per pagare la guerra, hanno votato un tetto limite per fingere il contrario. Ed è per questo che ogni volta che viene raggiunto, deve essere aumentato.

 

 

Il tetto del debito è anche un anacronismo. Si basa sull'idea che il governo debba raccogliere fondi altrove [dalle tasse dei cittadini o contraendo prestiti, ndt], prima che possa spenderli. Questo era vero ai tempi dell’oro. Non è stato vero, per questo paese [gli USA — ma non solo — ndt], almeno a partire dalla creazione della Federal Reserve nel 1913.


Nel mondo moderno, quando il Tesoro compila un assegno per te, la tua banca lo accredita il tuo conto. Ecco come funziona la creazione di moneta. Il Tesoro poi emette obbligazioni per assorbire quei soldi. Le banche preferiscono così perché le obbligazioni pagano più interessi delle riserve. Ma non c'è nulla di economicamente necessario nelle obbligazioni. Questo è evidente in quanto la Federal Reserve ricompra molti di queste, lasciando i cittadini con il denaro che avrebbero avuto in primo luogo

pubblicato il 2 ottobre 2013


 

Traduzione di Alberto Mantova

Fonte della citazione: http://nakedkeynesianism.blogspot.it/2013/10/jamie-galbraith-government-doesnt-have.html

Fonte: http://www.nytimes.com/roomfordebate/2013/10/02/can-obama-ignore-the-debt-ceiling/government-doesnt-have-to-borrow-to-spend


 

Per approfondire

Documentario della Bank of England sulla moneta 1- Il sistema monetario attuale

Documentario della Bank of England sulla moneta 2 - Come viene creato il denaro