Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

La crisi e le sue ricette

Percorso di autoformazione e confronto sui principali temi economici. 

10 incontri a partire da mercoledì 2 ottobre 2013 a Jesi.

L’Italia si trova ad affrontare una tremenda crisi economica. Nata dal mondo della finanza, essa si è estesa sempre di più fino a contagiare l’economia reale; prova ne sono il numero massiccio di attività commerciali e piccole e medie imprese che negli ultimi due anni hanno chiuso i battenti e, di conseguenza, la percentuale crescente - a giugno 2013 il 12,1% - di popolazione che si trova senza lavoro.

In questa situazione, a pagare il prezzo più alto sono, purtroppo, i giovani: ad aprile il tasso di disoccupazione dei 15-24enni ha sfondato la soglia del 40%, volando a quota 40,5% su base trimestrale. Il livello più alto da 36 anni.

Come è noto ai più, un elevato tasso di disoccupazione giovanile mina alle fondamenta le speranze di crescita di un Paese, non solo perché non ne sono utilizzate le migliori forze produttive, ma anche perché i giovani, avendo una più alta propensione al consumo, di fatto incrementano la vitalità della domanda interna.

In una situazione quanto mai complessa e dolorosa per il Paese, le analisi di cause e conseguenze proliferano; i proclami della politica si moltiplicano, ma per il cittadino comune è difficile orientarsi, non avendo nemmeno le conoscenze economiche più basilari e i più semplici strumenti, tutto sembra plausibile.

Per ovviare a questo senso di impotenza e incertezza, dunque, sembra necessario acquisire tali conoscenze e strumenti e da lì poter assumere una propria posizione critica riguardo ai principali provvedimenti di politica economica adottati (politiche occupazionali; pressione fiscale; incentivi alla crescita; servizi offerti al cittadino; ammortizzatori sociali etc.).

Proprio per questo motivo, consapevole del bisogno di capire e di un disagio crescente, il Movimento 5 Stelle di Jesi ha pensato di promuovere un percorso di autoformazione e confronto sui principali temi economici attuali. Sulla base del programma proposto e in collaborazione con Eleonora Latini dell’Associazione EPIC – Economia per i cittadini, si offrirà un momento di studio e di riflessione su concetti basilari e solo apparentemente “semplici” come la moneta e le tasse, il funzionamento della bilancia commerciale di un paese; le implicazioni del Fiscal Compact e del pareggio di bilancio in Costituzione; le dinamiche del debito sovrano nell’Eurozona etc.

Gli incontri, programmati per dieci serate a partire da mercoledì 2 ottobre 2013, si svolgeranno presso la sede del Movimento 5 Stelle a Jesi.