Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

Come Cipro implode, gli interessi BitCoin esplodono

Mentre i politici europei minacciano la sacralità dei depositi bancari in una Cipro che si sgretola, gli operatori senza volto della moneta elettronica decentralizzata Bitcoin devono sorridere da qualche parte.

La moneta, una fra le scelte preferite di chi è preoccupato della sicurezza del sistema bancario tradizionale e della cartamoneta, sta emergendo come un apparente vincitore intorno al dramma che circonda il piano di salvataggio della piccola Cipro.

 

Bitcoin "sta chiaramente avendo un momento di svolta in questo momento, e di una profondità sorprendente data la sua novità e la sua nascente infrastruttura", ha detto Nicholas Colas, capo stratega di mercato della ConvergEx, in una nota il Venerdì.

 

A dire il vero, Bitcoin è ancora un sistema relativamente nuovo e di piccole dimensioni ed è soggetta a problemi tecnici che le autorità di controllo solo ora stanno elaborando, per tenere il passo.

 

Eppure, guidata da un interesse crescente nella zona euro assediata e in Russia (un cliente preferito delle banche cipriote), la svolta è evidente attraverso una serie di parametri, tra cui il valore in aumento della moneta stessa.

 

Un Bitcoin ha ora un valore di circa 73,75 dollari, in crescita dell’84% a partire da appena due settimane fa, quando aveva un valore di circa $ 40.

 

LA MONETA CHE NON È DI TUO PADRE 

Il valore dei Bitcoin in circolazione è ormai esploso oltre $ 800 milioni. Colas rileva che, se Bitcoin fosse un paese, la sua moneta circolante potrebbe competere con il prodotto interno lordo annuo di una dozzina di nazioni riconosciute dalla Banca Mondiale.

 

Le persone "sono alla ricerca di alternative" a causa di una "perdita di fiducia nella carta moneta e nei sistemi bancari tradizionali", ha dichiarato Jim Rickards, autore di Currency Wars.

Dunque cosa sono i Bitcoin e perché stanno vivendo ora un momento sotto i riflettori?

 

Fondata nel 2009 come codice open-source software, Bitcoin è un tipo complesso e anonimo di moneta elettronica, che può essere scambiata con le valute locali come dollari, yen ed euro.

 

Gli utenti possono creare account, depositare moneta locale e quindi utilizzare tale denaro per comprare Bitcoin ad un tasso che oscilla con il mercato. I Bitcoin possono essere memorizzati in un portafoglio online, utilizzati per effettuare acquisti e riconvertiti in valute locali.

 

Tuttavia, a differenza di gran parte delle valute che sono controllate dai banchieri centrali, Bitcoin è estremamente decentrato e il numero di Bitcoin in circolazione si espande ad un ritmo prevedibile e limitato. Bitcoin rileva inoltre che i suoi conti non possono essere sequestrati dalle autorità locali.

 

LA CRISI DI CIPRO SOSTIENE IL BITCOIN

Per tutti questi motivi, i Bitcoin sono in netto contrasto con il valore degli euro depositati nelle banche cipriote.

 

La controversa spinta per imporre un prelievo sui depositi bancari a Cipro, un paradiso fiscale e l’epicentro per il riciclaggio di denaro preferito dai russi, ha alimentato carenze di liquidità agli sportelli bancomat e ha costretto il piccolo paese dell'isola a chiudere le banche per una settimana.

 

La decisione di inseguire i depositi bancari riflette la mancanza di opzioni per raccogliere fondi utili per un piano di salvataggio di Cipro ed il suo sistema bancario fuori misura. Tuttavia, questa mossa sembra aver infranto una regola cardine nelle crisi finanziarie: non dare mai alla gente un motivo per temere per la sicurezza dei propri conti bancari.

 

"Cipro, anche se non è la Lehman Brothers, sta certamente causando una certa dose di nervosismo", ha detto Rickards, partner dell’hedge fund JAC Capital Advisors di New York.

 

Colas ha detto di aver osservato una "crescita esplosiva" nel cambio rublo russo / Bitcoin nei giorni scorsi. Ha spiegato che in media le transazioni quotidiane sono aumentate da circa 500.000 a 1 milione di rubli al giorno, a 3-3.5 milioni di rubli al giorno, tra Mercoledì e Giovedì.

 

"Può non sembrare corretto, ma i depositi di oligarchi, spacciatori e giocatori fiscali devono avere la stessa protezione di vedove e orfani", ha detto Colas. "Le persone stesse, no. Ma se non si possono condannare per i loro crimini, attaccare i depositi di tutti per vendetta è una cattiva politica."

 

Rickards ha detto che la recente popolarità di Bitcoin è parte di una tendenza più ampia in tutto il mondo a favore di valute alternative.

 

IL TESORO STATUNITENSE NE PRENDE ATTO

Ciò comprende anche gli Stati Uniti, poiché alcuni che temono il programma senza precedenti di alleggerimento quantitativo della Federal Reserve, il quale ha gonfiato il bilancio della banca centrale a $ 3 trilioni di dollari, possa alla fine causare un’inflazione galoppante.

 

"L'oro è un ottimo modo per preservare la ricchezza, ma è difficile muovervisi intorno ad esso", ha detto Rickards. "Avete bisogno di un qualche tipo di alternativa e Bitcoin si adatta al disegno di legge. Io non sono sorpreso di vedere che accada. "

 

I dirigenti sembrano prenderne atto visto che all'inizio di questa settimana il Dipartimento del Tesoro ha detto che sta applicando le regole contro il riciclaggio di denaro anche per le valute cosiddette virtuali.

 

"E' quasi un riconoscimento di rispetto quando il Tesoro avvia una regolamentazione su di te", ha detto Rickards. "Devi star facendo qualcosa di giusto."

 

L'attenzione dagli Stati Uniti arriva con un po’ di preoccupazione che i Bitcoin e valute virtuali simili potrebbero diventare un rifugio per attività criminali. Un rapporto dell'FBI lo scorso anno ha rivelato che almeno un servizio online accetta Bitcoin in cambio di droghe illegali.

 

"Non è un colpo per i Bitcoin," ha detto Rickards. "Sono sicuro che esistano dei criminali che utilizzano il mondo Bitcoin, ma ci sono anche criminali e cattivi attori del mondo del dollaro. La scena di un trafficante di droga che aprire una valigia piena di biglietti da 100 dollari non è insolita.

 

IL RACCONTO DELLA CAUTELA

Vale anche la pena notare che, mentre i Bitcoin non possono essere oggetto di passi falsi strategici come la proposta di deposito di Cipro, lo scambio elettronico non è immune da problemi tecnici.

 

Un problema tecnico evidente nella rete Bitcoin ha alimentato una ripida svendita il 12 marzo che ha costretto il valore della valuta a scendere brevemente del 23% a 37 dollari per poi recuperare.

 

Interessante notare che il disastro non sembra aver intaccato la domanda di Bitcoin, visto che il valore della valuta è rimbalzato ben oltre i 70 dollari da allora.

 

Che cosa ci dice l'ascesa della moneta virtuale circa lo stato di fiducia nella struttura bancaria tradizionale?

 

"Il successo dilagante dei Bitcoin è un racconto di profondo allarme per i sistemi monetari globali. E ci sembra di essere al prologo, piuttosto che all’epilogo della storia ", ha detto Colas. "Se le banche centrali e le autorità di regolamentazione avessero effettivamente eseguito le loro politiche monetarie per mantenere la fiducia del pubblico nei confronti del valore della loro valuta, i Bitcoin non avrebbero avuto questa possibilità."


 

Fonte testo e foto: http://www.foxbusiness.com/investing/2013/03/22/bitcoin-interest-explodes-as-cyprus-nearly-implodes/

traduzione di Elisabetta Ardemagni

APPROFONDIMENTO: consigliamo la lettura di Bitcoin, la bolla"austriaca", articolo di KeynesBlog