Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

È tempo di porre fine all'esperimento Europa Unita

 Gli argomenti a favore e contro il Brexit si sono concentrati sui costi economici ed i benefici per il Regno Unito nel lasciare o nel rimanere all'interno dell'Unione europea. Anche se sono un’economista, intendo tenere una prospettiva più politica su questo voto concentrandomi sulla natura del tutto antidemocratica delle istituzioni chiave dell'EU.

Il Parlamento Europeo è una fievole, diversiva istituzione di facciata, mentre il vero potere risiede all'interno della burocrazia non eletta dell'UE e nella nomina politica chiave dei governi d’Europa – in particolar modo i loro ministri delle Finanze. Questi efficaci raggiri servono a calpestare le democrazie politiche quando si eleggono leader che si oppongono all'essenza della politica economica dell'Unione Europea, mentre al contempo, queste politiche stanno portando alla rovina l'Europa meridionale, e alla stagnazione di Francia e Italia.

L'Unione europea è stata un'impresa fallimentare sin dal 1992, quando è stato approvato il Trattato di Maastricht. Come il profetico economista eterodosso inglese Wynne Godley realizzò in quell’istante, l’ossessione di questo trattato per i surplus di governo porteranno al collasso dell'Europa. Godley scrisse che "Se un paese o una regione non ha il potere di svalutare, e se non è beneficiario di un sistema di perequazione fiscale, allora non c’è nulla che possa impedirgli di subire un processo di irrimediabile tracollo che porterà, alla fine, all’emigrazione come unica alternativa alla povertà o alla fame". (Godley, Su Maastricht e tutto il resto, London Review of Books, 8 ottobre 1992).

Le parole di Godley, che di sicuro ai tempi sembravano avventate e maledettamente pessimiste, con il tempo si sono dimostrare verità. Credo, quindi, che sia venuto il momento di porre fine all'esperimento EU. Per questo motivo io voterò per il Brexit.


 

Fonte: https://www.linkedin.com/pulse/its-time-call-eu-experiment-kingston-universitys-head

Traduzione di Nunzia Valerio e Antonello Gianfreda