Cerca in Biblioteca

Archivio

Powered by mod LCA

Donazioni

Puoi fare una donazione tramite IBAN: IT53M0335901600100000101247 oppure con Paypal

Importo:  Valuta:

Sei qui: HomeSocietà

Salvatore Borsellino, rabbia e lavoro: "I giovani contro la mafia moderna"

Vent’anni fa, la primavera e l’estate italiane furono prese al collo e strangolate dalla morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Novembre 2012. Vent'anni dopo, Salvatore Borsellino ha lo stesso sguardo di suo fratello. E se involontariamente lo si chiama con il nome di Paolo, il fratello maggiore, il fratello che non c’è più, la voce si riempie di un dolce orgoglio, quasi volesse sciogliersi con fierezza e sorridere con la schiena dritta al destino per non dargliela vinta. 

L'AQUILA - Le stragi hanno contribuito a cambiare il corso degli eventi in Italia.

Leggi tutto...

Trascrizione conferenza stampa del presidente Mario Monti al Consiglio Europeo.

Questo è un classico discorso in cui gli argomenti sono ben nascosti da una spessa cortina di fumo di parole inutili: "mettere in forma uno schema di svolgimento di queste riflessioni in una riunione". E' un sermone sul dogma Euro-EU, tenuto da un gran sacerdote che si crede investito, a sua volta, dal dogma dell'infallibilità. La realtà, se si guarda bene, è che tutto il sistema EU ed Euro è un fallimento conclamato, ma i servi della finanza continuano a propinarci questo veleno, perché è grazie a questo imbroglio che stanno mettendo in atto la spoliazione totale della ricchezza e dei diritti del popolo.
Leggi tutto...